vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

Io sono Lorenzo Scarola, un divino figlio di Dio per adozione, per fede biblica e in obbedienza all'insegnamento della Chiesa, ha già preso posizione nei luoghi celesti in Cristo e risiedo stabilmente nella sala del trono di Dio mentre sul pianeta Terra sono un contadino che è stato prestato alla evangelizzazione,

ma fortuitamente ha incontrato il più grande crimine di tutta la storia dell'umanità meno di 11 mesi fa: il signoraggio bancario.


http://it.youtube.com/jhwhlorenzo

http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com

per il fenomeno del martirio occulto dei cristiani nel mondo

http://web.tiscali.it/martiri

greetings from miami, usa: "Hello...and thank you Brother for the encouraging words from Jesus and the sacred Bible... I love Italy and the Christian spirit that still resides there (dispite the modern world).... may you flourish in reaching others via youtube with your evangelical message of love and faith. Amen!"

*** Se ignori del SIGNORAGGIO, ignori che è in atto un complotto su

di te, ignori tutto quello che è veramente importante!

Ignori della truffa e del delitto di lesa maestà, reso possibile da tutti i politici e tutti i giornalisti che sono corrotti!

Infatti, il signoraggio, non solo rende invisibile il doppio di

tutto il denaro circolante nel mondo, ma rende invisibili anche le

associazioni criminali che lo usano:

http://tutelasovranit.blogspot.com

http://democraziaestinta.blogspot.com

*** Per le soluzioni politiche ed economiche alternative al signoraggio:

http://deiverbumdei.blogspot.com

Ing. Pierluigi Brivio: "Attendiamo gentile conferma al ricevimento della presente, e del Vostro impegno contro ladri e assassini, salvate molte vite umane di cui è stata pianificata la distruzione".

Studi avanzati e proposte si possono condividere in:

-

"caro fenomeno, il banchiere internazionale imbriglia la popolazione con il debito e la tua religione..." Magodoriente

-

l'attacco del Net Work alla Chiesa ha del grottesco!

E non mi interessa...

Ma almeno, prima di dire idiozie sulla Fede Cristiana fatevi un giro da:

http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it


1° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

2° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

3° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

4° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

5° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

6° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

7° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

8° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

9° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

10° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

11° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

12° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

13° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

14° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele

15° lezione: vera storia del signoraggio e del popolo di Israele





LEZIONI SULLA MASSONERIA


http://video.google.com/videoplay?docid=-5948389139749398811

LEZIONI del PROF. LORENZO SCAROLA sulla massoneria

LEZIONI del PROF. LORENZO SCAROLA sulla massoneria

Parole chiave:

Introduzione, massoneria, politica, teologia, evangelizzazione, satanismo, Net Work, signoraggio, NWO, Giacinto Auriti, Aleandro Volpi, Roberto Scarpinato, Salvatore Borsellino, Lorenzo Scarola, profezia.

1° INTRODUZIONE

2°INTRODUZIONE

prima lezione

seconda lezione

terza lezione

quarta lezione

quinta lezione

sesta lezione

settima lezione

Queste lezioni che seguiranno sono il corollario, la continuazione dell'insegnamento di uomini straordinari:



1- Aleandro Volpi ha dimostrato come e perché la massoneria sia il lato oscuro dello Stato mentre

2- Roberto Scarpinato e Salvatore Borsellino che hanno dimostrato come e perché sono inestricabili gli intrecci tra mafia e politica.

3- Giacinto Auriti genio e scienziato ha dimostrato la validità del SIMEC o moneta di proprietà del portatore, esperimentata felicemente per anni a Guardiagrele, dove senza opportune motivazioni giuridiche la Banca d'Italia che in realtà non è ne di Italia ne degli italiani ne ordinasse il sequestro.

Questa operazione fu altresì comunque inutilmente tentata da Kennedy alla vigilia della sua uccisione, infatti il suo successore si affrettò a ritirare immediatamente quei dollari stampati senza signoraggio e in nome del popolo americano.

Ecco, il più grande crimine della storia del genere umano: il signoraggio bancario e i suoi dinamismi economici di truffa, usura, disperazione, induzione al suicidio e di genocidio dei popoli del terzo mondo. Lo scienziato Auriti ha dimostrato come i popoli vengano devitalizzati perché espropriati e indebitati del loro denaro, ingannati e gabbati siamo costretti a comprare da una tipografia di 40 banchieri ebrei exstracomunitari che hanno bisogno di fare continuamente falso in bilancio insieme a tutte le banche centrali S.p.A. Loro espressione, forti del potere tecnocratico massonico.

Per ogni euro che spendibile ben 2,70 euro vengono rubati invisibilmente al popolo, si tratta di un sistema bancario assolutamente sbilanciato a favore dei ricchi, cioè di un sistema parassitario di cui ne è stato comunque previsto il crollo per motivazioni puramente contabili. Questi micidiali scricchiolii di un crollo rovinoso quanto inevitabile nel 2008 si sono già realizzati e ampiamente avvertiti, per questo, invito tutti gli uomini di buona volontà a convertire in banconote di piccolo taglio i loro titoli prima che sia troppo tardi.

Ma, il vero crimine, per lo scienziato Auriti non è la truffa, quanto l'inganno costituzionale infatti, con l'invenzione diabolica del mutuo sorge una nuova categoria di schiavi moderni. Infatti, la banca di sotto casa non presta del denaro che ha in cassa, ma alla richiesta di un mutuo lo inventa dal nulla, semplicemente scrivendone la cifra su un assegno. Per questo si capisce la asfissiante pubblicità che invoglia a cotrarre mutui e tutto il sistema degli acquisti rateali.

Sottomessi ad uno stato di ansia e angoscia, noi schiavi moderni veniamo derubati dell'anima, di umanità e di fede in Dio che di fatto è il vero obiettivo degli illuminati come li ha definiti l'On. Tremonti.

Pertanto, il vero obiettivo è il potentissimo quanto ideologico attacco che non viene portato tanto contro una religione, ma che viene portato al patrimonio laico della civiltà cristiana, unico fondamento dell'esperienza democratica e dei diritto dell'uomo. Tutto questo, si intende sostituire lentamente ma progressivamente con il satanismo, occultato malamente dell'unico Net Work perfetto e perfezionato strumento del New World Order, proprio questa è la mia dimostrazione, dimostrazione logica e razionale che mi onorerò di fare tra un poco.

Le guide religiose del mondo, indistintamnete nella loro miopia non si rendono conto del pericolo reale, di come tutte le religioni e tutte le identità nazionali finiranno per essere frantumate e stritolate, poiché il Net Work, il relativismo ideologico e morale, l'istituzione di hallowen, l'esoterismo, ecc... spingono inesorabilmente e irreversibilmente in quella direzione. Più di 40 canali satellitari dedicati alla pornografia in lingua araba chi li paga? Li pagano forse i devoti islamici?

Così un piccolo buchino di tre metri con i vetri delle finestre attigue avrebbe inghiottito un intero giambo senza lasciare rottami, è evindente che a vaporizzare insieme all'acciaio di quell'aereo si sono vaporizzati anche tutti i cervelli dei politici e dei giornalisti, di quello che è stato l'11 settembre ovvero un crimine di stato attuato attraverso la complicità dell'istituzione del satanismo che di fatto è una branca dei servizzi segreti americani.

I simboli massonici sul dollaro oggi sono la nostra realtà, infatti, i nostri Presidenti invece di vergognarsi fanno pubblico omaggio alla massoneria, mentre la realtà americana irreversibile è quella del satanismo. Ripeto, il satanismo per la società americana è purtroppo la strada irreversibile e l'unica nostra salvezza consiste nel prendere ogni distanza possibile da ogni forma di collaborazione militare con l'America delle menzogne e del crimine.

Ritornando al docente universitario e scienziato Auriti egli dimostra le proporzioni di ricchezza e di potere che occultamente finiscono accentrate nelle mani di questi 40 banchieri ebrei, infatti, il signoraggio non solo ci trasforma incontestabilmente in sudditi ma corrompe politici, giornalisti, magistrati e financo manipola la ricerca scientifica. Tutta la realtà del mondo ne risulta distorta tanto da non poter più essere rintracciabili i cofini del vero e del falso.

Allora tutta la politica è un misero teatrino, il palcoscenico degli uomini peggiori, di veri attori della morte e del bavaglio culturale, poiché prima viene offesa la verità e poi la giustizia, mentre tutte le risorse democratiche finiscono nelle mani della massoneria e al popolo rimangono soltanto i diritti teorici.

Il diritto è di fatto impotente se manca l'energia culturale ed economica perché si possa esercitare.

Un massone riceverà immediatamente il suo diritto all'azione giudiziaria, ma quanto il popolo dovrà attendere per l'esercizio di questo diritto e con quale esito?

Per questo, e non solo per questo, la Costituzione millanta l'esercizio di una sovranità monetaria che di fatto non ha e che di fatto fa rende teorica l'applicazione reale di ogni altra sovranità.

Per questo l'opinione pubblica non può neanche sentir parlare di signoraggio, argomento che di fatto ignora. Solo questo crimine di occultamento dovrebbe portare davanti a un plotone di esecuzione immediatamente tutti i politici, tutti i giornalisti, tutti i giornalisti e tutti i generali di questa mostruosa creatura istituzionale che prende il nome di democrazia.



Chi vi parla è docente di religione, accolito, animatore del Rinnovamento dello Spirito e agricoltore di colture biologiche, sono il prof. Lorenzo Scarola, cioè un figlio adottivo di Dio che, per fede arida e pura, vive il suo essere Sacerdote, Re e Profeta in eterno in maniera stabile e irreversibile sia sulla terra che contemporaneamente nei luoghi celesti.



Questa perfetta santità e stabilità non si fondano sui miei meriti, perché non c'è nulla di carnale che possa piacere a Dio. Pertanto, la mia santità si basa comunque e unicamente sui meriti di Cristo, Agnello Innocente, Verbo e Cristo di Dio, che non ha voluto donare qualcosa di se, ma ha donato totalmente se stesso.

Si, Gesù di Betlemme, vero Dio e vero uomo, in quella sua vera e perfetta umanità e divinità, ha voluto inchiodare le sue mani e i suoi piedi sulla Croce, per non dover respingere nessuno, che abbia voglia di sottomettersi alla autorità della Sua Parola, Parola che Lui stesso è che dal nulla ha creato tutte le cose, affinché per fede in lui le realtà create non ritornino nel nulla.

Pertanto, sono sicurissimo, così legato mani e piedi alla Croce, il Cristo non respingerà chi vorrà essere semplicemnte uomo di buona volontà nell'imperativo categorico di cercare il bene e di evitare il male. Sulla identificazione di queste verità ontiche tutte le religioni positive sono concordi.

Ma chi accoglierà la sapienza della croce, chi riconoscerà il figlio di Dio sarà compartecipe e rivestito della gloria e della vittoria della Sua Risurrezione e sarà rivestito di divinità già oggi come è per me e per tutti i cristiani nati di nuovo o cristiani biblici.

Pertanto, dalla credenza religiosa, si deve passare alla fede nella esperienza personale della relazione con Dio in spirito e verità.

Per questo, nessuno mi sentirà parlare come come un libro stampato perché ogni categoria concettuale che esprimo è stata da me personalmente vissuta.

Non sono in grado di parlare di qualcosa che sia solo concettuale.

Questa mia caratteristica mi ha portato e mi porta dei dissensi, ma per lo più mi porta dei consensi dai parte dei poveri di JHWH che come me percettivamente, intuitivamente e razionalmente riescono come a riconoscere la mia esperienza che diventa valida solo nel momento in cui è trasferibile.

Per questo Dio mi ha affidato un ministero per gli atei e per i nemici di Dio.

Io, Lorenzo Scarola, sono baccelliere in teologia, ma ho sempre studiato con avidità le Sacre Scritture, non tanto alla ricerca di concetti speculativi da mandare a memoria, quanto nel desiderio di un incontro personale e razionale con Dio, per poter divenire per il mondo, un valido testimone della Risurrezione. Ho reso come voleva San Francesco d'Assisi il mio linguaggio molto semplice ed essenziale.

Avendo da decenni rinnegato definitivamente ogni manifestazione soprannaturale che pur o sperimentato, vivo la mia fede nella aridità più tolale e applico la morte e nella risurrezione di Cristo ogni evento naturale e divino.

Anzi, per me, ogni evento è naturalmente divino.



La natura Divina acquisita potenzialmente con il battesimo la concretizzo e la rendo operativa attraverso la fede che mi consente pur esserdo in un corpo di carne di prendere già ora stabile possesso dei luoghi celesti in Cristo Gesù, pertanto anche per me “vivere è Cristo e morire è un guadagno”

Questa fede, mi da accesso a tutti i meriti di Cristo, cioè a un cristianesimo vincente e inviolabile, pur essendo sottomesso alla fede della Chiesa e proprio per questo mi definisco cristiano cattolico e fondamentalista biblico, fedele all'insegnamento del successore degli Apostoli, il Vescovo di Roma.

Lorenzo Scarola ha preso definitiva posizione in Cristo nella sala del trono e la sua posizione in questo luogo così infinitamente santo è l'unico segreto che finora non ha mai condiviso, anche perché non saprebbe neanche come poterlo fare.

Di fatto si tratta di un contadino che è stato prestato alla evangelizzazione, ma che fortuitamente ha incontrato il più grande crimine di tutta la storia dell'umanità: il signoraggio bancario.

Poiché ho già preso posizione nei luoghi celesti in Cristo, profetizzerò e maledirò a nome di Cristo le potenze del nemico satana e tutti i suoi servitori.


Ma tutti coloro che conoscono la bibbia quotidianamente non avranno a meravigliarsi per l'utilizzo di questa potenza devastante, che aprirà il genere umano alla speranza.



Speranza che gli è definitivamente e razionalmente negata se Dio non desse concretizzazione alle mie maledizioni.

Ma poiché io risiedo stabilmente nella sala del Trono di Dio e poiché sono nell'esercizio del mio ministero non costituito da volontà umana, per la mia natura divina io non dubito della efficacia delle mie maledizioni bibliche che seminerò durante queste lezioni.

A tutti voi che mi ascoltate pace e gioia!

Poiché, come al popolo ebraico schiavo in Egitto o schiavo a Babilonia, contro ogni plausibile attesa e speranza giunse la liberazione, così a tutto il genere umano il Dio di Abramo concede e senza suo merito ancora la possibilità di sperare in futuro possibile e migliore.

Questa realtà diventerà tangibile con la costruzione del terzo tempio a Gerusalemme.


http://it.youtube.com/jhwhlorenzo

http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com

*** per il fenomeno del martirio occulto dei cristiani nel mondo

http://web.tiscali.it/martiri

greetings from miami, usa: "Hello...and thank you Brother for the encouraging words from Jesus and the sacred Bible... I love Italy and the Christian spirit that still resides there (dispite the modern world).... may you flourish in reaching others via youtube with your evangelical message of love and faith. Amen!"

*** Se ignori del SIGNORAGGIO, ignori che è in atto un complotto su

di te, ignori tutto quello che è veramente importante!

Ignori della truffa e del delitto di lesa maestà, reso possibile da tutti i politici e tutti i giornalisti che sono corrotti!

Infatti, il signoraggio, non solo rende invisibile il doppio di

tutto il denaro circolante nel mondo, ma rende invisibili anche le

associazioni criminali che lo usano:

http://tutelasovranit.blogspot.com

http://democraziaestinta.blogspot.com

*** Per le soluzioni politiche ed economiche alternative al signoraggio:

http://deiverbumdei.blogspot.com

Ing. Pierluigi Brivio: "Attendiamo gentile conferma al ricevimento della presente, e del Vostro impegno contro ladri e assassini, salvare molte vite umane di cui è stata pianificata la distruzione".

Studi avanzati e proposte si possono condividere in:

http://deiverbumdei.blogspot.com

----------------

"caro fenomeno, il banchiere internazionale imbriglia la popolazione con il debito e la tua religione..." Magodoriente

---------------------------------------------

l'attacco del NetWork alla Chiesa ha del grottesco!

E non mi interessa...

Ma almeno, prima di dire ideozzie sulla Fede Cristiana fatevi un giro da:

http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it



appello: salvate il genere umano


attento:

il mio nuovo indirizzo è

lorenzo.scarola@istruzione.it

lunedì 8 dicembre 2008

APPELLO

Poiché non abbiamo la sovranità monetaria è sicuramente falsa la nostra Costituzione che millanta l'esercizio di quella sovranità che non possiede, infatti alla sua nascita la nostra Costituzione è nata privata della sovranità monetaria e pertanto, la politica è solo un volgare teatrino e un complice crimine della finanza internazionale e della massoneria!
Lo scrivente, FA COSì PAURA che non c'è NESSUNO che ABBIA il CORAGGIO di QUERELARLO!
Compriamo con cambiali (BOT e CCT) la carta colorata delle nostre banconote “ESPROPRIATI”, su cui paghiamo gli interessi (debito pubblico) “INDEBITATI”, ma questo la gente non lo sa!


Questo documento nasce dalle inquietanti conclusioni dello scienziato dott. prof. Giacinto Auriti e ogni cittadino, dopo una facile verifica (http://ilcomandamento.blogspot.com -- http://fedele.altervista.org), della serietà dello scrivente prof. Scarola Lorenzo 3205708054 (ore pomeridiane) - e del fondamento scientifico etico ed economico di queste argomentazioni ha l'imperativo etico ategorico di firmarlo e di impugnarlo a titolo personale, se non vuole trasformarsi in un complice criminale del sistema bancario internazionale e nazionale, ovvero il vero governo Occidentale!

"Poiché la mano che da è superiore alla mano che prende" Questa frase è di Napoleone Bonaparte prima complice e poi silurato da quelle solite famiglie di banchieri.

Dubito sul fatto che ormai qualcuno sia in grado di reagire, ma la posta in gioco non è solo economica, ma il futuro stesso dell'intero genere umano sottomesso in modo occulto e criminoso da 40 famiglie di banchieri ebrei padroni S.p.A. del fondo monetario internazionale al loro maledetto New World Order.

Essi, ebrei marrani, operativi già ai tempi di Dante Alighieri (che li ha
espressamente citati nel V canto dell'Inferno con la stessa cognizione di causa di questo documento), SONO I VERI REGISTI OCCULTI DELLA STORIA, essi hanno finanziato ogni movimento che andasse contro le monarchie cattoliche, poi contro i totalitarismi e ora contro ogni autodeterminazione nazionale attraverso la soporifera manipolazione della Costituzione. Il vero obiettivo è la distruzione non della religione ma dei VALORI LAICI della civiltà cristiana e la distruzione dell'auto-determinazione nazionale.

I libri di storia andrebbero tutti riscritti! Il potere pertanto, viene sempre più decentrato, delocalizzato e frantumato in tante sottocommissioni per rendere le istituzioni a ogni livello solo dei contenitori formali.
Infatti, il terreno ideale della finanza internazionale è rappresentato in modo magnifico dalla democrazia plebiscitaria, ma i popoli sono totalmente esautorati dai poteri massonici e totalmente dipendenti dall'ormai unico Net Work Mondiale, al punto che cospicue forze genuine della società non riescono ad ottenere l'unico scopo di poter discutere adeguatamente di signoraggio bancario sulle TV nazionali.

Ecco la verità, noi non siamo un Paese, noi siamo un sistema bancario!
Gli americani sono venuti a “liberarci” con le stesse motivazioni con cui sono andati a “liberare”
gli iracheni (che prima con Saddam non appartenevano al fondo monetario internazionale), che oggi stanno 1000 volte peggio di ieri! Ma quello che motiva veramente “zio Tom” è il consolidamento del potere della sua finanza internazionale, che non poteva aveva adeguate certezze nel totalitarismo ideologico.

Anche la pseudo democrazia americana(come tutte le democrazie del resto) è nata morta, poiché priva di sovranità monetaria come stà a dimostrare i simboli massonici presenti sul dollaro.
Allora, Per ogni euro spendibile 2,70 euro ci vengono rubati invisibilmente, e questo è un buon investimento per fare la prossima guerra inevitabile all'Iran e alla Cina!
La soluzione a tutto ciò è il fondamento di una democrazia etica, basata sulla metafisica laica e universale della GIUSTIZIA (il male che non vuoi per te ad altri non lo fare) e della VERITà (non mentire), già delineate da Maritain che i filosofi della morte e del relativismo o pensiero debole, essi hanno archiviato ogni energia vitale, foraggiati arrogantemente dalla finanza internazionale che condiziona e manipola ogni aspetto della nostra società attraverso il capitale immenso che ci ruba.

Se mi ammazzano prima che riesca da vivo a far crollare questo sistema finanziario diabolico, come hanno ammazzato tanti, non escluso il Presidente Kennedy che osò stampare dollari in nome del popolo americano (migliaia di programmi su di lui, ma mai viene fuori questa verità) sui miei 40 siti si trova tutto quello che avrei voluto dirvi come anche della creazione di una moneta internazionale l' AURO e una locale il SIMEC, entrambe ovviamente di proprietà del portatore.
Se poi qualcuno ritiene che mi sono sbagliato, io sono pronto a ricredermi, mi può contattare al lorenzo.scarola@istruzione.it, ma chissà perché non mi contatta mai nessuno!?

------------

ALLA LUCE DI QUELLO CHE AFFERMO E CHE CIOè SIAMO SUCCUBI DI UN SISTEMA POLITICO CRIMINALE ECCO CHE LA ATTUALE VICENDA ASSUME UNA DIVERSA "COLORAZIONE".

da:

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_822548049.html di: massimo.lapenda@ansa.it

Sull'inedito scontro tra Procure si è scatenata la polemica sia sul fronte giudiziario (Anm e Camere Penali) che su quello politico. Il leader di Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, sull'iniziativa del Capo dello Stato ha espresso "riserve circa il modo e il tono usato", mentre da destra e sinistra ci si è detti concordi con l'iniziativa di Napolitano.

---------------

da: direttoreweb@ilgiornale.it,

E lo stesso Csm si trova sotto accusa per aver condannato De Magistris che, secondo le toghe di Salerno, è stato vittima di un «complotto».

La guerra tra le Procure nasce diversi anni fa, quando a Catanzaro De Magistris perde le sue inchieste su oscuri intrecci tra magistrati, politici, finanzieri e imprenditori. Prima il procuratore capo Mariano Lombardi gli revoca la delega per la Poseidone, poi c’è l’avocazione della Why not da parte dell’allora Procurato generale Dolcino Favi. Anche per l’inchiesta Toghe lucane De Magistris sostiene che si è arrivati a un passo dall’avocazione.

Il ministero della Giustizia ha già sottoposto il pm a 3 anni di ispezioni, quando il Pg della Cassazione apre un procedimento disciplinare su di lui. Il Csm processa De Magistris e a gennaio lo condanna, trasferendolo a Napoli. Ma nel frattempo è entrata in campo anche la procura di Salerno, che ha ricevuto denunce sia di De Magistris che contro di lui. Queste ultime vengono archiviate pochi mesi fa e la procura si convince che il magistrato è vittima di un «complotto» anche da parte dei colleghi di Catanzaro. Vuole vederci chiaro sulla revoca dell’inchiesta Poseidone e l’avocazione della Why not, che giudica illegittime e chiede gli atti a Catanzaro. Di fronte alle resistenze, arriva un decreto d’urgenza che dovrà essere convalidato dal gip, con sequestri, perquisizioni e avvisi di garanzia.

Chi avrà ora la competenza sulle scottanti inchieste che furono di De Magistris, se sono indagati sia i colleghi catanzaresi che quelli salernitani? Napoli? Ma lì c’è lui, il pm all’origine di tutto. E allora Roma, Perugia?

------------------------

SCUSATE, MA IO MI SONO STANCATO DI INVIARE FAX, MAIL E RACCOMANDATE, ADESSO PROVATECI VOI.

VI SEMBRA MORALMENTE ONESTO CHE PER I VOSTRI FIGLI MI DEVO SACRIFICARE SOLO IO COME GIà SI SACRIFICò IL GRANDE GIACINTO AURITI CHE A VOSTRO DANNO AVETE LASCIATO CREPARE?

IL "MALE" CHE STATE FACENDO ACCUMULARE FARà CROLLARE REPENTINAMENTE LA DIGA CHE CI SOVRASTA NON RISPARMIANDO NESSUNO!

-----------------------------


procura.agrigento@giustizia.it, procura.cassino@giustizia.it, procura.roma@giustizia.it, procura.bologna@giustizia.it, pg.bologna@giustizia.it, proc.min.bologna@giustizia.it, procura.modena@giustizia.it, procura.napoli@giustizia.it, procura.parma@giustizia.it, marialuisa.facchielli@giustizia.it, posta@ancitoscana.it, posta@anci.lombardia.it, procura.milano@giustizia.it, segrpart.procura.lecce@giustizia.it, procura.lecce@giustizia.it, pg.catania@giustizia.it, procuraivrea@canavese.to.it, procura.ivrea@giustizia.it, info@procura.bz.it, procura.avezzano@giustizia.it, urp.procura.vercelli@giustizia.it, procmin.venezia@giustizia.it, procura.caltagirone@giustizia.it, fabrizia.lucidi@giustizia.it, eugenio.selvaggi@giustizia.it, admin@golfonews.com, procura.catanzaro@giustizia.it, avv.gmacri@tiscali.it, redazione.ap@ilquotidiano.it, procura.frosinone@giustizia.it, carabinieri.procura@giustizia.it, ps.procura.ivrea@giustizia.it, antonio.piscioneri@giustizia.it, nicola.ragno@giustizia.it, gdf.procura.ivrea@giustizia.it, fabrizio.baudino@giustizia.it, floriano.ghisafi@giustizia.it, fabrizio.givri@giustizia.it, francesco.pelosi@giustizia.it, manuela.ragliani@giustizia.it, paola.cordero@giustizia.it, procura.modena@giustizia.it, massimo.lapenda@ansa.it, direttoreweb@ilgiornale.it,

----------------------------------------------------------------------

fax relativi:

0922603883 Procura 0922 527236Agrigento 0922 603626

0922527219 -- 0922 527258 -- 0922 527422 -- 0922 603883 -- 077621457 -- 0639736135 -- 082236286 / 082236341 -- 055.3904031-- 095444460 -- 025457068 -- 0737/630389 -- 0471272534 -- 08634318308 -- 079236827 -- 0415066393 -- 02783535 -- 093353087 -- 05411834615 -- 040635650 -- 0812236219 -- 0715062359 -- 0668308321 -- 02637889988 -- 0961709672 -- 02700442816 -- 0775.292467 -- 072164276 -- 01254264200 -- 01254264201 -- 01254264245 -- 0125649842 -- 01254264202 -- 012545697 -- 0592131568



Ai COLLEGHI WM e WN, agli associati, agli internauti, stiamo tutti lavorando sulla piattaforma enciclopedica
http://deiverbumdei.blogspot.com
jhwhverbum@gmail.com

sabato 29 novembre 2008

Un movimento culturale è la più grande arma

Un movimento culturale è la più grande arma

Caro amico,
io non so dire di no a nessuno e tu continui ad insistere perchè vuoi sapere da me la struttura di gestione e di comando degli ILLUMINATI?
Ma, è proprio importante?
Come possiamo renderci responsabili di tali affermazioni?

Riguardo alla organizzazione e struttura della PIRAMIDE di potere e di controllo che essi, gli " illuminati" hanno effettivamente.
Molti documenti in proposito sono stati fatti pubbliare in internet, proprio da loro a scopo di depistaggio.
Comunque la realtà è detta a scopi di reclutamento:
"insomma, che fai non sali anche tu sul carro del vincitore?"
Verità insieme a boiate di depistaggio!
Tuttavia, giocano come il gatto contro quel topo dei governi democratici.
Ma a noi interessa veramente la loro struttura?
Hanno ormai il controllo di quasi tutto direttamente e di tutto attraverso la paura e l'enorme prezzo che qualcuno dovrebbe pagare se osasse alzare "la coperta".

Ma se l'On. Tremonti molto coraggiosamente li ha citati è non è successo niente?
Da quell'orecchio sono tutti sordi, come sono tutti sordi quando si parla di signoraggio bancario!
TRADITORI, IO VI HO GIà VISTI BRUCIARE COME PAGLIA!

La realtà sta nei numeri e nella ragione:
"Che se ne fanno 40 persone dei 3/4 della potenza finanziaria del mondo?" (CALCOLI PROF. AURITI = ESPROPRIATI+INDEBITATI CON TASSE+RISERVA FRAZIONARIA+ ANATOCISMO+ ECC...)
Tutta quella ricchezza non spendibile seve solo a corrompere e piegare a loro piacimento anche la creazione delle leggi!
A pervertire le ricerche universitarie, ad imporre la teoria dell'evoluzione che continua a rimanere una teoria, ecc... a manipolare i testi di storia, ecc...
... il tradimento, l'inganno, la distorsione storica totale, non hanno uno spazio per essere raccolti e raccontati in questi 500 anni come è stato della Rivoluzione Francese, con l'invenzione degli assegnati ad oggi!

Infatti, essi sono intoccabili ed addirittura invisibili!
I loro rappresentanti, sono per legge intoccabili!
Non c'è nessun tribunale nazionale o internazionale che può inquisire il Governatore della Banca d'Italia!
Negli ultimi 100 anni hanno fatto tutte le leggi che hanno voluto!

E poiché sanno che solo la Costituzione può essere un loro pericolo, ecco che la stanno facendo modificare!
Quella di modificare le Costituzioni nasconde la più grande insidia!

Nessuno sa che Canada, Messico e Stati Uniti, formeranno una sola Nazione e una sola moneta.

Il potere diviene sempre più lontano dalla politica e sempre più accentrato dai tecnici amici delle banche centrali.

Molti dei nostri Presidenti della Repubblica sono stati Governatori della banca d'Italia.
Essi hanno tentacoli dappertutto!
Se un giudice o un politico volesse indagare in quella direzione non avrebbe neanche gli strumenti normativi.

Anche un colpo di Stato non sarebbe efficace perché altre nazioni entrerebbero in guerra contro di noi.
Un movimento culturale è la più grande arma.

La più grande arma è far circolare i messaggi che ho depositato su
http://pensiero-e-azione blogspot.com

Lorenzo Scarola ha scritto:
Io sto a Bari e sono docente di religione.
Vai calmo è prudente con questi argomenti che ti sto mandando!
Chi parla di queste cose, alle spalle deve avere una struttura!
S. Michele potrebbe non bastarti!
tuo in Cristo Lorenzo
Caro amico,
io non so dire di no a nessuno e tu continui ad insistere perchè vuoi sapere da me la struttura di gestione e di comando degli ILLUMINATI?
Ma, è proprio importante?
Come possiamo renderci responsabili di tali affermazioni?

Riguardo alla organizzazione e struttura della PIRAMIDE di potere e di controllo che essi, gli " illuminati" hanno effettivamente.
Molti documenti in proposito sono stati fatti pubbliare in internet, proprio da loro a scopo di depistaggio.
Comunque la realtà è detta a scopi di reclutamento:
"insomma, che fai non sali anche tu sul carro del vincitore?"
Verità insieme a boiate di depistaggio!
Tuttavia, giocano come il gatto contro quel topo dei governi democratici.
Ma a noi interessa veramente la loro struttura?
Hanno ormai il controllo di quasi tutto direttamente e di tutto attraverso la paura e l'enorme prezzo che qualcuno dovrebbe pagare se osasse alzare "la coperta".

Ma se l'On. Tremonti molto coraggiosamente li ha citati è non è successo niente?
Da quell'orecchio sono tutti sordi, come sono tutti sordi quando si parla di signoraggio bancario!
TRADITORI, IO VI HO GIà VISTI BRUCIARE COME PAGLIA!

La realtà sta nei numeri e nella ragione:
"Che se ne fanno 40 persone dei 3/4 della potenza finanziaria del mondo?" (CALCOLI PROF. AURITI = ESPROPRIATI+INDEBITATI CON TASSE+RISERVA FRAZIONARIA+ ANATOCISMO+ ECC...)
Tutta quella ricchezza non spendibile seve solo a corrompere e piegare a loro piacimento anche la creazione delle leggi!
A pervertire le ricerche universitarie, ad imporre la teoria dell'evoluzione che continua a rimanere una teoria, ecc... a manipolare i testi di storia, ecc...
... il tradimento, l'inganno, la distorsione storica totale, non hanno uno spazio per essere raccolti e raccontati in questi 500 anni come è stato della Rivoluzione Francese, con l'invenzione degli assegnati ad oggi!

Infatti, essi sono intoccabili ed addirittura invisibili!
I loro rappresentanti, sono per legge intoccabili!
Non c'è nessun tribunale nazionale o internazionale che può inquisire il Governatore della Banca d'Italia!
Negli ultimi 100 anni hanno fatto tutte le leggi che hanno voluto!

E poiché sanno che solo la Costituzione può essere un loro pericolo, ecco che la stanno facendo modificare!
Quella di modificare le Costituzioni nasconde la più grande insidia!

Nessuno sa che Canada, Messico e Stati Uniti, formeranno una sola Nazione e una sola moneta.

Il potere diviene sempre più lontano dalla politica e sempre più accentrato dai tecnici amici delle banche centrali.

Molti dei nostri Presidenti della Repubblica sono stati Governatori della banca d'Italia.
Essi hanno tentacoli dappertutto!
Se un giudice o un politico volesse indagare in quella direzione non avrebbe neanche gli strumenti normativi.

Anche un colpo di Stato non sarebbe efficace perché altre nazioni entrerebbero in guerra contro di noi.
Un movimento culturale è la più grande arma.

La più grande arma è far circolare i messaggi che ho depositato su
http://pensiero-e-azione blogspot.com


infatti, la nostra l'unità sono la nostra forza e sono la nostra unica polizza sulla vita.

skype "fedele339"
fedele3397@gmail.com
3205708054
poi ti richiamo io sul fitto che ho la flett

Il giorno 22 novembre 2008 19.34, diodato didi <diocal2002@yahoo.it> ha scritto:



--- ciao lorenzo, capisco bene tutto , scritto così ancora meglio. grazie
Diodato
ti telefonerò




--
Tutto è per Lui o è contro di Lui: A e W
http://ilcomandamento.blogspot.com
http://lorenzoscarola.blogspot.com
http://auriti.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

Un movimento culturale è la più grande arma

Caro amico,
io non so dire di no a nessuno e tu continui ad insistere perchè vuoi sapere da me la struttura di gestione e di comando degli ILLUMINATI?
Ma, è proprio importante?
Come possiamo renderci responsabili di tali affermazioni?

Riguardo alla organizzazione e struttura della PIRAMIDE di potere e di controllo che essi, gli " illuminati" hanno effettivamente.
Molti documenti in proposito sono stati fatti pubbliare in internet, proprio da loro a scopo di depistaggio.
Comunque la realtà è detta a scopi di reclutamento:
"insomma, che fai non sali anche tu sul carro del vincitore?"
Verità insieme a boiate di depistaggio!
Tuttavia, giocano come il gatto contro quel topo dei governi democratici.
Ma a noi interessa veramente la loro struttura?
Hanno ormai il controllo di quasi tutto direttamente e di tutto attraverso la paura e l'enorme prezzo che qualcuno dovrebbe pagare se osasse alzare "la coperta".

Ma se l'On. Tremonti molto coraggiosamente li ha citati è non è successo niente?
Da quell'orecchio sono tutti sordi, come sono tutti sordi quando si parla di signoraggio bancario!
TRADITORI, IO VI HO GIà VISTI BRUCIARE COME PAGLIA!

La realtà sta nei numeri e nella ragione:
"Che se ne fanno 40 persone dei 3/4 della potenza finanziaria del mondo?" (CALCOLI PROF. AURITI = ESPROPRIATI+INDEBITATI CON TASSE+RISERVA FRAZIONARIA+ ANATOCISMO+ ECC...)
Tutta quella ricchezza non spendibile seve solo a corrompere e piegare a loro piacimento anche la creazione delle leggi!
A pervertire le ricerche universitarie, ad imporre la teoria dell'evoluzione che continua a rimanere una teoria, ecc... a manipolare i testi di storia, ecc...
... il tradimento, l'inganno, la distorsione storica totale, non hanno uno spazio per essere raccolti e raccontati in questi 500 anni come è stato della Rivoluzione Francese, con l'invenzione degli assegnati ad oggi!

Infatti, essi sono intoccabili ed addirittura invisibili!
I loro rappresentanti, sono per legge intoccabili!
Non c'è nessun tribunale nazionale o internazionale che può inquisire il Governatore della Banca d'Italia!
Negli ultimi 100 anni hanno fatto tutte le leggi che hanno voluto!

E poiché sanno che solo la Costituzione può essere un loro pericolo, ecco che la stanno facendo modificare!
Quella di modificare le Costituzioni nasconde la più grande insidia!

Nessuno sa che Canada, Messico e Stati Uniti, formeranno una sola Nazione e una sola moneta.

Il potere diviene sempre più lontano dalla politica e sempre più accentrato dai tecnici amici delle banche centrali.

Molti dei nostri Presidenti della Repubblica sono stati Governatori della banca d'Italia.
Essi hanno tentacoli dappertutto!
Se un giudice o un politico volesse indagare in quella direzione non avrebbe neanche gli strumenti normativi.

Anche un colpo di Stato non sarebbe efficace perché altre nazioni entrerebbero in guerra contro di noi.
Un movimento culturale è la più grande arma.

La più grande arma è far circolare i messaggi che ho depositato su
http://pensiero-e-azione blogspot.com

Lorenzo Scarola ha scritto:
Io sto a Bari e sono docente di religione.
Vai calmo è prudente con questi argomenti che ti sto mandando!
Chi parla di queste cose, alle spalle deve avere una struttura!
S. Michele potrebbe non bastarti!
tuo in Cristo Lorenzo
Caro amico,
io non so dire di no a nessuno e tu continui ad insistere perchè vuoi sapere da me la struttura di gestione e di comando degli ILLUMINATI?
Ma, è proprio importante?
Come possiamo renderci responsabili di tali affermazioni?

Riguardo alla organizzazione e struttura della PIRAMIDE di potere e di controllo che essi, gli " illuminati" hanno effettivamente.
Molti documenti in proposito sono stati fatti pubbliare in internet, proprio da loro a scopo di depistaggio.
Comunque la realtà è detta a scopi di reclutamento:
"insomma, che fai non sali anche tu sul carro del vincitore?"
Verità insieme a boiate di depistaggio!
Tuttavia, giocano come il gatto contro quel topo dei governi democratici.
Ma a noi interessa veramente la loro struttura?
Hanno ormai il controllo di quasi tutto direttamente e di tutto attraverso la paura e l'enorme prezzo che qualcuno dovrebbe pagare se osasse alzare "la coperta".

Ma se l'On. Tremonti molto coraggiosamente li ha citati è non è successo niente?
Da quell'orecchio sono tutti sordi, come sono tutti sordi quando si parla di signoraggio bancario!
TRADITORI, IO VI HO GIà VISTI BRUCIARE COME PAGLIA!

La realtà sta nei numeri e nella ragione:
"Che se ne fanno 40 persone dei 3/4 della potenza finanziaria del mondo?" (CALCOLI PROF. AURITI = ESPROPRIATI+INDEBITATI CON TASSE+RISERVA FRAZIONARIA+ ANATOCISMO+ ECC...)
Tutta quella ricchezza non spendibile seve solo a corrompere e piegare a loro piacimento anche la creazione delle leggi!
A pervertire le ricerche universitarie, ad imporre la teoria dell'evoluzione che continua a rimanere una teoria, ecc... a manipolare i testi di storia, ecc...
... il tradimento, l'inganno, la distorsione storica totale, non hanno uno spazio per essere raccolti e raccontati in questi 500 anni come è stato della Rivoluzione Francese, con l'invenzione degli assegnati ad oggi!

Infatti, essi sono intoccabili ed addirittura invisibili!
I loro rappresentanti, sono per legge intoccabili!
Non c'è nessun tribunale nazionale o internazionale che può inquisire il Governatore della Banca d'Italia!
Negli ultimi 100 anni hanno fatto tutte le leggi che hanno voluto!

E poiché sanno che solo la Costituzione può essere un loro pericolo, ecco che la stanno facendo modificare!
Quella di modificare le Costituzioni nasconde la più grande insidia!

Nessuno sa che Canada, Messico e Stati Uniti, formeranno una sola Nazione e una sola moneta.

Il potere diviene sempre più lontano dalla politica e sempre più accentrato dai tecnici amici delle banche centrali.

Molti dei nostri Presidenti della Repubblica sono stati Governatori della banca d'Italia.
Essi hanno tentacoli dappertutto!
Se un giudice o un politico volesse indagare in quella direzione non avrebbe neanche gli strumenti normativi.

Anche un colpo di Stato non sarebbe efficace perché altre nazioni entrerebbero in guerra contro di noi.
Un movimento culturale è la più grande arma.

La più grande arma è far circolare i messaggi che ho depositato su
http://pensiero-e-azione blogspot.com


infatti, la nostra l'unità sono la nostra forza e sono la nostra unica polizza sulla vita.

--
Tutto è per Lui o contro di Lui: A e W
Sono andato a Gerusalemme per costruire il Terzo Tempio Ebraico!
http://ilcomandamento.blogspot.com
http://fedele.altervista.org
http://metafisica.altervista.org